sabato 19 luglio 2014

domande sul campanile

Al Sindaco
del Comune di None


None 30 giugno 2014

Considerato che i lavori di ristrutturazione del Campanile della chiesa di S. Rocco, iniziati nel maggio scorso, si sono interrotti in queste ultime settimane,
Preso atto che tale anomalia è stata rilevata anche dagli organi di stampa locale che hanno raccolto le richieste di chiarimento di parecchi cittadini,
Tenuto conto che il Comune di None risulta coinvolto in tale progetto di recupero sia come impegno economico, sia come volontà amministrativa,
i sottoscritti consiglieri, in applicazione dell’articolo 61 del Regolamento del Consiglio comunale,
         
INTERROGANO IL SINDACO

Per avere risposte nel prossimo Consiglio comunale in merito alle seguenti questioni:
 
  1. L’Amministrazione comunale a quali documenti fa riferimento per attestare che la proprietà del Campanile appartiene della Parrocchia di None e non allo stesso Comune, come si è sempre affermato, tanto che nei decenni passati furono svolti dal medesimo, sull’immobile in questione, lavori di manutenzione?
  2. Quale ruolo svolge l’Amministrazione comunale all’interno del Comitato che si è costituito.
  3. Quali autorizzazioni sono state finora ottenute dagli organi competenti e che sovrintendono l’opera.
  4. Quali lavori sono stati indicati all’Ufficio tecnico per realizzare il recupero della struttura.
  5. Quali prospettive temporali sono state indicate per giungere al termine dei lavori.
  6. Chi è il soggetto responsabile della conduzione del cantiere, sia per quanto concerne la Direzione dei Lavori che per le problematiche connesse con la sicurezza, sia in fase di progettazione che di esecuzione?
  
Fiduciosi di una risposta soddisfacente ringraziano e porgono distinti saluti.

Domenico Bastino

Giovanni Garabello

Laura Ferrari


Federico Ciaffi

1 commento:

  1. roberto cerchio19 luglio 2014 05:19

    visto che i lavori sono fermi sarebbe interessante conoscere anche il costo giornaliero di affitto dei ponteggi.

    RispondiElimina